giovedì 28 dicembre 2017

5 ragioni per guardare The Shannara Chronicles

Buongiorno lettori, oggi vi propongo le cinque ragioni per le quali dovreste guardare The Shannara Chronicles, la serie tv tratta dai romanzi di Terry Brooks che sto amando ed ho amato dal primo episodio e che, quindi, mi sento di consigliarvi perchè non è molto famosa in Italia, da quanto ne so io! Piccola premessa - se volete una serie allegra non fa per voi, questa è la serie del Mai 'na gioia, sappiatelo.
Consiglio - Non leggete la trama se non volete spoiler.

Risultati immagini per the shannara chronicles

Ambientata migliaia di anni dopo le Grandi Guerre che hanno portato alla distruzione della vecchia civiltà, la serie segue le avventure della principessa elfa Amberle Elessedil, nipote del re Eventine Elessedil, del giovane mezzelfo Wil Ohmsford nipote di Flick, figlio di Shea Ohmsford e discendente del primo re Shannara, e della nomade Eretria, "figlia" acquisita di Cephelo, un importante capoclan dei Nomadi; i tre, inviati da Allanon, ultimo druido di Paranor, si imbarcano in un viaggio per salvare l'Eterea (antico albero nato dalla magia che ha la funzione di mantenere in vita il Divieto, regno creato anch'esso dalla magia dove ogni creatura malvagia è imprigionata) e proteggere le Quattro Terre dall'esercito demoniaco.

Ho iniziato a seguire questa serie non appena uscita perchè ne avevo tanto sentito parlare e la trama mi incuriosiva moltissimo. E' una serie tv molto breve composta da due stagioni di una decina di episodi l'una della quale siamo attualmente in attesa della terza stagione. Una volta iniziata mi è subito piaciuta (e anche a fidanzato con il quale la guardo) quindi adesso vi parlerò dei cinque motivi per i quali dovreste iniziare questa serie, anche perchè ho bisogno di qualcuno con cui poterne parlare, visto che nessuno la guarda...

Risultati immagini per shannaraUno dei primi motivi che mi vengono in mente è la grafica e gli effetti speciali dell'intera serie, compresa la sigla. Questa serie ha alle spalle un lavoro grafico immenso, che si vede sin dal primo episodio e che possiamo ammirare nella sigla e in ognuno degli episodi. La sigla è, a mio modesto parere, una delle più belle di sempre e vale la pena iniziare la serie solo per guardarla, credetemi. Comunque, gli effetti speciali sono spettacolarmente belli, dalle luci, ai trucchi sino agli interventi grafici che vengono fatti su alcuni personaggi o in alcune scene particolarmente fantastiche e fuori dal comune. E' una serie fatta benissimo sotto questo punto di vista e se siete amanti della grafica e degli effetti speciali ve ne accorgerete subito. 

Una trama in continua evoluzione e piena di colpi di scena. La trama di questa serie, tratta dai romanzi di Terry Brooks è piena di colpi di scena che stravolgono completamente il corso della trama e che ci tengono continuamente con il fiato sospeso in attesa di vedere cosa succederà e questo è proprio quello che è successo sia al termine della prima stagione, sia al termine della seconda (è ricominciata l'ansia per scoprire cosa succederà...). 

E' una trama che da una parte può sembrare prevedibile, e a volte lo è, ma che dall'altra è molto originale per via dei diversi mondi e delle diverse avventure che vengono affrontate dai protagonisti, che, a quanto pare, non sono mai al sicuro in questa serie del mai 'na gioia!

Immagine correlataInterpretazioni magnifiche da parte degli attori. Ognuno di loro ha un ruolo complicato e spesso molto controverso da interpretare ma, fin'ora, non ho mai visto nessuno di loro fare uno scivolone (in stile Kat Mcnamara in Shadowhunters, if you know what I mean), sono sempre molto espressivi e interpretano le loro parti a meglio. Il personaggio che, secondo me, è meglio interpretato è quello di Eretria, un personaggio complesso e pieno di sfumature che Ivana Baquero è riuscita a rendere al meglio delle sue capacità dandogli uno spessore notevole. Anche Allanon è un personaggio interpretato magnificamente e in questa seconda stagione, nella quale lo abbiamo conosciuto più a fondo, mi è piaciuto moltissimo! 


Risultati immagini per shannara chronicles set locationOgni volta che vi parlo di una serie tv c'è sempre una sezione dedicata alle ambientazioni e, soprattutto perchè questa serie è piena di ambientazioni spettacolari, fuori dal comune e fantastiche, non posso fare a meno di parlarvene anche in questo caso. I paesaggi di questa serie sono uno più bello dell'altro, pieni di natura e pieni di colori magnifici, enfatizzati dagli effetti speciali. Ogni volta che c'è una panoramica di qualsiasi tipo rimango sbalordita di fronte alla bellezza delle ambientazioni che hanno saputo creare i produttori e tutti coloro che lavorano alla serie. 

La storia che Terry Brooks e chi ha realizzato la serie volevano raccontare è una storia piena d'insegnamenti, una storia che ci insegna tanto attraverso le vite dei suoi personaggi, personaggi forti e deboli, personaggi che combattono per salvare le persone che amano, personaggi grandi e piccoli, importanti o insignificanti, buoni o cattivi che, ognuno a modo proprio, ci insegnano a combattere per ciò in cui crediamo, per proteggere coloro che amiamo da qualcosa che potrebbe distruggerli. E' una storia d'amore, di fede e di guerra, piena di sangue ma anche d'amore e questo è uno dei tanti motivi per i quali dovreste guardarla!

Cosa ne pensate? L'avete guardata?
Al prossimo post,
Nali <3

1 commento:

  1. L'avevo iniziata qualche annetto fa in un periodo stressante, per questo dopo tre episodi l'ho abbandonata, anzi mi sono scordata proprio di guardare gli episodi successivi, nonostante mi stesse catturando. Prima o poi la riprendo!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!