lunedì 18 dicembre 2017

5 ragioni per guardare Stranger Things

Buongiorno a tutti e benvenuti sul blog, oggi voglio parlarvi di una serie tv che ho guardato con il boyfriend e che è piaciuta ad entrambi, quindi diciamo che queste cinque ragioni le abbiamo buttate giù insieme. La serie tv in questione è la tanto amata e discussa Stranger Things e oggi vi propongo le cinque ragioni per cui dovreste guardarla se ancora non lo avete fatto!
Piccolo suggerimento - Non leggete la trama se non volete spoiler.

Risultati immagini per stranger things Immagine correlata

Trama - Il 6 novembre 1983 a Hawkins, una remota e tranquilla cittadina dell'Indiana, il dodicenne Will Byers, membro di un ristretto gruppo di quattro amici fraterni, sparisce in circostanze misteriose; allo stesso tempo in un laboratorio segreto nei dintorni della stessa cittadina un ricercatore è vittima di un'inquietante creatura. Dallo stesso laboratorio Hawkins, una stramba ragazzina approfitta della confusione generata dall'incidente per fuggire. Dopo aver trovato rifugio in un ristorante, inseguita da agenti del laboratorio, continua la sua fuga imbattendosi nei tre migliori amici di Will: Mike, Dustin e Lucas, che si erano messi sulle tracce del fidato compagno svanito nel nulla. La ragazza, che si identifica con il numero tatuato sul suo braccio, Undici, crea un legame in particolare con Mike, il quale accetta di nasconderla nella sua abitazione.
Undici, a conoscenza delle sorti di Will, aiuta i ragazzi a cercarlo, spiegando loro come sia finito in un'altra dimensione paragonata a una sorta di "sottosopra" del mondo reale, popolata da mostruose creature, una delle quali, dai ragazzi chiamata Demogorgone in riferimento al "principe dei demoni" di Dungeons & Dragons, lo ha rapito. Le indagini della polizia locale, guidate dall'agente Hopper, sono intanto ostacolate dal laboratorio Hawkins, che inscena anche una finta morte del bambino. La madre di quest'ultimo, Joyce, vive nel frattempo bizzarre esperienze soprannaturali nella propria casa, nelle quali il figlio riesce a mettersi brevemente in contatto con lei, mentre Jonathan, il fratello maggiore di Will, inizia a indagare con Nancy, sorella di Mike, su una creatura che potrebbe aver rapito il fratello e un'altra ragazza del luogo. Le ricerche di Hopper, Joyce, Jonathan, Nancy e di tutti i ragazzi convergono presto insieme contrapposte al tentativo degli agenti del laboratorio di insabbiare quanto sta avvenendo nella città e ricatturare Undici.

E' stata una delle serie più viste e più amate del 2016 e nel 2017 i suoi creatori ci hanno regalato una seconda stagione favolosa ma, perchè dovreste iniziare questa serie? 

Risultati immagini per Stranger ThingsScenografie e grafiche sono due delle prime cose che si notano iniziando la serie. La riproduzione di una città dell'Indiana degli anni '80 è davvero credibile e ogni più piccolo particolare è stato curato al meglio per darci un prodotto favoloso. Per quanto riguarda gli effetti speciali, si nota da subito il grande lavoro grafico che vi è dietro la serie perchè gli effetti speciali rappresentano la parte più consistente della serie e sono pazzeschi, credetemi, assolutamente da vedere se amate la grafica o se semplicemente apprezzate una serie tv fatta bene!

Una storia diversa dal solito. Non so se voi abbiate visto cose del genere ma per me era la prima volta con una serie tv soprannaturale che parlasse di mondi paralleli e di mostri assassini dale sembianze umane un po' alterate. Ho amato la trama e l'evoluzione della storia, una storia che non annoia neanche per un episodio e che ci offre l'occasione di vedere un'evoluzione dei personaggi davvero strabiliante! 

Immagine correlata

Personaggi meravigliosi e in continua evoluzione. La prima cosa che si nota passando dalla prima alla seconda stagione è la crescita di alcuni personaggi, soprattutto di Steve e Undici, che sono due personaggi molto complessi ma sono anche i personaggi di cui vediamo la maggior crescita nel corso degli episodi. Steve cambia completamente dal primo in cui fa la sua comparsa all'ultima scena della seconda stagione, diventa una persona completamente diversa, più responsabile e anche molto più matura. Undici, invece, cresce attraverso le esperienze che è costretta ad affrontare durante la sua vita, cresce perchè è costretta a farlo, perchè deve salvarsi e perchè deve salvare coloro a cui tiene. 

La collaborazione tra i piccoli e i grandi. In questa serie è più che evidente la collaborazione tra i più piccoli e i grandi. Al contrario di altre serie tv, in questa le idee di tutti sono prese in considerazione anche se assurde e senza una logica. 

Le coppie. Amo e shippo le coppie che si sono formate nel corso delle due stagioni, soprattutto Mike e Undici (*-*) e sono stata felicissima di vedere il finale della seconda stagione in cui tutti erano insieme e felici! Non vedo l'ora di vedere come si evolveranno i vari rapporti nel corso della prossima stagione e spero che non mi proporranno dei mai 'na gioia perchè ne vivo già troppi nella mia vita!


Cosa ne pensate? L'avete vista? Vi ho incuriosito?
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!