lunedì 11 settembre 2017

Queen for seven days - La corona di cuori e il trono della gelosia

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti, probabilmente domani sarà il mio ultimo primo giorno di scuola e non potrei essere più felice di così, credetemi. Comunque, come vi dicevo la scorsa settimana, ho approfittato della fine delle vacanze per recuperare alcuni dei drama che avevo in sospeso e questa settimana la mia parlantina è dedicata a Queen for seven days, un drama storico molto seguito e atteso in tutto il mondo per via del suo famoso protagonista e per la storia tratta dalla vita della vera regina Dan-Kyung, moglie del Re Jungjong

Risultati immagini

Trama 

Chae Gyong è la figlia del consigliere di stato dell'attuale re. Lee Yeok è il principe, fratello dell'attuale re. La famiglia di lei, spaventata da una profezia fatta diverso tempo prima, l'ha mandata in un piccolo paese contadino al di fuori delle mura della capitale di Joseon ma la ragazza riesce a tornare nella capitale dove incontrerà il giovane Yeok, intento a combinare guai con i suoi due più fidati amici. I due diventano amici e pian piano qualcosa sboccia tra loro e i due promettono di sposarsi un giorno, regalandosi dei pegni per sigillare la promessa. Ma il destino la pensa diversamente e a causa della tirannia di suo fratello e della sua paura per un possibile colpo di stato, Yeok viene mandato in esilio e durante un attacco scompare. 
La storia riprende diversi anni dopo quando Chae Gyong è ormai adulta...

Commento 

Ho iniziato la serie perchè tutti ne parlavano benissimo e perchè avevo adorato il protagonista e la sua interpretazione in My shy boss, quindi ho deciso di dargli una possibilità e non mi ha delusa, contrariamente a quanto si possa pensare, visto che ho interrotto la visione per poi riprenderla. 
Due degli attori più bravi in questo drama, fantastici! 
Il vero motivo che mi ha spinta ad interrompere è il fatto che in quel momento le storie mai 'na gioia non erano proprio quelle che volevo vedere e questa è proprio una di quelle...

Una delle cose più belle dei drama storici sono i costumi. Voi non potete neanche immaginare quanto io sia innamorata dei vestiti tradizionali coreani. Sono magnifici, imponenti, regali e lo sono in un modo tutto loro, nella loro semplicità e nel loro essere colorati. Perfino il più semplice degli hanbok ha la capacità di farmi sognare ad occhi aperti di indossarne uno e di vivere nell'antica Joseon (o Silla o Goguryeo, quello che vi pare) per poterlo sfoggiare senza dovermi sentire anacronistica ahahahah.

Ho amato i costumi di questo drama, così curati e magnifici, soprattutto quelli della protagonista che con il suo vestito da regina mi ha stesa... Vi giuro ho fatto così tanti screen da riempire il pc e il telefono, ma non mi importa, è magnifico quell'hanbok!
Insomma, guardateli! <3
Comunque, dal punto di vista della storia, ho apprezzato moltissimo lo sviluppo della trama e come è stata sviluppata l'intera storia attorno alle misere vicende di una regina che ha vissuto un destino davvero crudele. I personaggi sono stati interpretati in maniera eccezionale. I personaggi che più mi hanno colpito sono stati Yeok, che ha preso vita grazie alla magnifica interpretazione di Yeon Woo‑jin, un attore davvero bravo, espressivo e che sa come calarsi nella parte, qualunque essa sia, e il personaggio del re tiranno, un'altra interpretazione fantastica (ho battuto le mani ad alcune delle sue scene, troppo bravo mamma mia!).

Queen for seven days è sicuramente un drama che tutti dovrebbero guardare per via della storia, dei personaggi e per altre mille ragioni, perchè è un drama magnifico, che mi ha fatta ridere, piangere e sorridere e non capita con tutti i drama!
Ve lo consiglio vivamente se ancora non lo avete guardato perchè merita tantissimo, nonostante sia un mai 'na gioia dichiarato sin dalla prima puntata. 

Chi è in realtà la Regina Dan-Kyung?

Piccolo riquadro storico perchè mi sono documentata un pò sulla vera storia della nostra cara regina e volevo condividerla con voi!

La tomba di Olleung nella provincia di Gyeonggi
Lady Shin era l'unica figlia del cognato del re. Suo padre era uno degli oppositori all'ascesa al potere del re Jung Jong e durante un colpo di stato per togliergli il trono venne ucciso. Coloro che avevano aiutato il re Jung Jong a prendere il potere non videro di buon occhi la nuova regina per via della sua famiglia e perciò spinsero il re, nonostante fosse molto innamorato di lei, a toglierle il trono.

Dopo la morte della seconda regina si pensò di ridarle il titolo ma l'opposizione era ancora molto forte così venne scelta un'altra regina, supportata dallo zio del principe ereditario, ma fu una regina abbastanza debole per via della sua giovane età.
Comunque, la regina Dan Kyung non fu mai reintegrata come regina e morì all'età di settantanni senza figli e sola.
Fu successivamente reintegrata nel 1739 e la sua tomba divenne tomba imperiale prendendo il nome di Olleung. La tomba è attualmente patrimonio dell'UNESCO ma non è aperta al pubblico.
Cosa ne pensate? Lo avete visto? Lo guarderete? 
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!