giovedì 13 luglio 2017

Manga Addicted - Il giardino delle parole di Makoto Shinkai

Buongiorno e buon giovedì a tutti, oggi niente drama (perchè ne sto vedendo molti on-air e nessuno è ancora terminato - che gioia *-*) e al loro posto vi parlo di un film di Makoto Shinkai non molto recente ma che hanno aggiunto di VVVVID e che non ho potuto non guardare, Il giardino delle parole.

Risultati immagini

La trama contiene numerosi spoiler! 

Takao è uno studente di 15 anni della scuola superiore che sogna di diventare un calzolaio. Abitualmente, nei giorni di pioggia, marina la scuola per dirigersi verso un giardino in stile giapponese dove, con la solitudine assicurata dalla pioggia, può dedicarsi alla sua passione. Un giorno nel parco incontra una misteriosa ragazza di 27 anni, Yukari Yukino; successivamente, e spontaneamente, i due iniziano a vedersi più e più volte, ma sempre e solo nei giorni di pioggia. Ad ogni incontro si aprono sempre più l'uno verso l'altro, ma la fine della stagione delle piogge e l'inizio dell'estate segna il termine dei loro incontri.

Il giardino delle parole è un live-action di Makoto Shinkai che ho scoperto per caso grazie a VVVVID ed è stato il primo lavoro di questo animatore che ho guardato e devo dire che l'ho apprezzato moltissimo!

Risultati immagini per IL GIARDINO DELLE PAROLELa storia è molto breve ma veramente toccante e ci racconta la storia di Takao, un giovane studente che nei giorni di pioggia decide di saltare la scuola per rifugiarsi in un immenso giardino ad ideare dei modelli di scarpe. Un giorno, nel suo giardino, incontra una giovane donna misteriosa con la quale stringe un rapporto di amicizia e la quale diventerà in breve tempo la sua unica confidente e sostenitrice.
La vita di Takao non è semplice, ci sono numerose cose che deve affrontare oltre che numerosi ostacoli che si frappongono tra lui e il suo sogno, diventare un calzolaio eccellente.
Immagine correlata








Risultati immagini per IL GIARDINO DELLE PAROLELa loro storia mi è piaciuta sin da subito, mi ha emozionata molto e non sono riuscita a staccarmi dallo schermo sino a quando non ho terminato la visione. Le illustrazioni sono magnifiche e ho trovato eccezionale la cura dei dettagli riservata alla pioggia, alla città e al paesaggio naturale del parco che è disegnato nei più piccoli dettagli e che ho amato. E poi il tanka di Man’yōshū che racchiude un pò l'essenza del film e che mi ha emozionato moltissimo *-* 

Le parti che mi sono piaciute di più sono quelle in cui venivano illustrati i momenti che i due passavano insieme nel parco e la parte finale, che ho amato! Il finale è "aperto" e, da un lato ho apprezzato questa cosa, dall'altra avrei preferito che ci fosse il finale che avevo immaginato sin dall'inizio per i due protagonisti, ma ci accontentiamo con quello che abbiamo. 


Quindi, se non lo avete ancora guardato, andatevi a guardare questa meraviglia dell'animazione perchè non ve ne pentirete! 

Cosa ne pensate? Lo avete visto? 
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!