martedì 29 agosto 2017

Viktoria - Recensione in anteprima

Buongiorno a tutti e benvenuti, oggi vi parlo in anteprima di una nuova Graphic Novel firmata Tunuè, in uscita il 31 Agosto, Viktoria di Gaia Cardinali (al prezzo di 14.90 euro per la versione cartacea - puoi acquistarlo qui)


Una ragazza ribelle, sola nella sua rivoluzione, affronta il controllo del padre. Animata dall’incandescente ricordo della madre defunta, rifiuta i rigidi canoni dell’educazione cinquecentesca.
Quando la sua famiglia lascia Strasburgo per trasferirsi in un piccolo borgo, dove tutto galleggia su un’indolente immobilità, Viktoria, incurante delle punizioni paterne e dei presagi sinistri del fratello malato, si abbandona al fascino della Foresta Nera e al dolce magnetismo di un legame proibito. Finché la verità la richiama a sé per segnare il suo destino.


"Ho sempre immaginato che i sogni fossero simili all'acqua. Quando dormi ti scivolano addosso e ti sommergono. Leggeri. Ma non appena ti svegli...scorrono via. Fuggono veloci , dalle fessure tra le dita. A volte però ci sono dei sogni... che proprio non voglio lasciar andare. E per inseguirli, disegno."

Appena mi è arrivato il comunicato stampa dedicato a questa meraviglia ho subito pensato che dovevo leggerlo perchè mi incuriosiva da morire, così l'ho iniziato.
La storia è quella di una ragazzina del 1500 con una madre morte, un fratello malato e un padre quasi del tutto assente. Viktoria, la protagonista, fugge nella foresta ogni giorno per rifugiarsi dalla sua vita piena di sofferenza e delusioni. Nel bosco riesce ad essere se stessa e mentre immagina di essere un coraggioso cavaliere incontra un'altra ragazza, Anya con la quale stringerà un'amicizia proibita.

Viktoria è un personaggio meraviglioso, una giovane intraprendente che non sta alle rigide regole del suo tempo, diversa ed emarginata per via dei suoi capelli rossi ritenuti simbolo di stregoneria, trova conforto nella foresta e nella sua immensa immaginazione. Ho amato il personaggio di Viktoria e il suo modo di guardare al mondo e alla vita in generale.

Grazie Tunuè per la copia digitale <3
La storia è una storia triste, una storia di sofferenza e delusione, una storia di amicizia, di tradimento e di avversione nei confronti delle apparenze che dominano il periodo in cui è ambientata. 

Mi è piaciuto tantissimo anche lo stile dell'autrice con i suoi bellissimi disegni, molto definiti e davvero magnifici da guardare oltre che coloratissimi, cosa che mi ha fatta innamorare ancora di più di questa graphic novel già di per sè magnifica!
Vi consiglio vivamente di correre a comprarla, prenotarla o quello che volete se non lo avete ancora fatto perchè dovreste assolutamente leggere questa nuova uscita *-*

Cosa ne pensate? La leggerete?
Al prossimo post,
Nali <3


1 commento:

  1. Ciao ho visto che abbiamo le stesse passioni e trovo molto bello il tuo Blog...Nuova Follower ti va di passare nel mio blog? ;)
    Grazie...
    https://michymakeup79.blogspot.it/

    Michela

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!