lunedì 24 settembre 2018

Il principe crudele di Holly Black - Blogtour

Buon pomeriggio lettori e benvenuti, oggi sono qui per proporvi la mia tappa del BT dedicato a Il principe crudele, primo romanzo della nuova serie di Holly Black edito Mondadori (al prezzo di 18.00 euro in cartaceo e di 9.99 euro in digitale - potete acquistarlo QUI).

39691050

Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l’orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li disprezza il principe Cardan, il figlio più giovane e crudele del Sommo Re. Per ottenere un posto a corte, perciò, Jude sarà costretta a scontrarsi proprio con lui, e nel farlo, a mano a mano che si ritroverà invischiata negli intrighi e negli inganni di palazzo, scoprirà la sua propensione naturale per l’inganno e gli spargimenti di sangue. Quando però si affaccia all’orizzonte il pericolo di una guerra civile che potrebbe far sprofondare la corte in una spirale di violenza, Jude non ha esitazioni. Per salvare il mondo in cui vive è pronta a rischiare il tutto per tutto.


La mia tappa verte sul worldbuilding del romanzo e vi porterò con me alla scoperta del mondo magico delle fae, tutti pronti?

Il mondo magico è suddiviso in tre isole, Insweal, Ismoor e Ismire, governate dal Sommo Re degli Elfi. Il Re ha numerosi figli e figlie divisi in gruppi differenti, ogni gruppo condivide passioni affini ed è composto da almeno un membro della famiglia reale e da tutti coloro che vengono scelti per entrare a far parte della vita di corte. Entrare a far parte della corte è impresa ardua in quanto bisogna dimostrare di possedere o un innato talento per l'arte, in particolare per la musica, o grandi capacità strategiche e di combattimento.
Coloro che appartengono alle classi sociali più alte sono chiamati Sangue Turchino e sono l'elite del regno magico. Essere cresciuti tra i Sangue Turchino comporta numerosi vantaggi, ma anche altrettante responsabilità per mantenere l'onore della propria famiglia sempre alto e non portare disonore.  
La vita sociale del mondo magico si svolge principalmente nel Palazzo degli Elfi, un luogo di festa dove ci si riunisci per mangiare, bere e ballare dal tramonto all'alba.
Il Torneo d'Estate è, invece, il momento migliore per dimostrare la propria destrezza nel maneggiare la spada ed è anche il momento in cui coloro che hanno deciso di candidarsi, possono essere selezionati per diventare cavalieri e avere la possibilità di entrare a far parte della corte. 
La vita delle fae si svolge in maniera opposta alla nostra in quanto si coricano di giorno e vivono di notte. 
Il mondo magico non è un posto sicuro, soprattutto per gli umani, perchè nonostante le fae non possano mentire, esse sono caratterizzate da un'innata malvagità che li spinge a ingannare attraverso l'omissione o gli indovinelli. Inoltre, il loro cibo può essere pericoloso per gli umani se ne consumano in grande quantità o se mangiano determinate pietanze. 

Insomma, quello delle Fae è un mondo tutto da scoprire, quindi se volete approfondirne la conoscenza correte ad acquistare il romanzo e immergetevi nelle atmosfere suggestive del mondo magico! 

Cosa ne pensate? Avete intenzione di leggerlo o lo avete già letto?
Al prossimo post,
Nali <3

2 commenti:

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!