martedì 10 novembre 2015

BlogTour "Blue Sky" di D. Bryant Simmons

Buonasera a tutti lettori e benvenuti nel mio piccolo angolino sul web. Sono qui,ad una ora indecente della sera per scrivere un post sul blog,perchè ho appena finito Blue Sky di D. Bryant Simmons,appena in tempo,e sono qui per presentarvi in anteprima il romanzo,gentilmente inviatomi per la recensione ed il BT,che è uscito di recente nelle librerie americane/inglesi.
Se seguite il blog avete già letto il Teaser di oggi nel quale ho voluto condividere con voi un'estratto dalla storia,che ho letto seriamente solo oggi,a causa dei miei impegni scolastici. Sono già pronta a prendere in mano la nuova lettura,per cui direi di iniziare con la recensione alla quale seguirà un piccola sorpresa per voi.
26816587


Morrow GirlsBelinda è felicemente risposata e le sue ragazze sono finalmente con lei. Ma la famiglia non è completa-non ancora. le ferite causate dagli abusi e dalla separazione sono ancora fresche. E a complicare la situazione ci si mette anche il tempo.
Belinda,ora madre di sei figlie, ha tre adolescenti che vogliono fare quel che vogliono.Mentre Nikki,Mya e Jackie provano l'amore,il sesso e le droghe,Belinda cerca di fare qualsiasi cosa per tenerle vicine a se prima che vadano troppo lontano.Ma il sangue dei Morrow scorre nelle loro vene rendendole ribelli.Fino a quando lei  non perde completamente la presa e la dipendenza , e le ferite del passato inviano le ragazze Morrow portandole su infide strade.

               "Seemed like every room held a memory of somebody that wasn't there anymore."


Partendo dal presupposto che adoro la copertina,la storia mi ha completamente catturata,ma partiamo dall'inizio. Il romanzo racconta la storia di Pechan e delle sue figlie,raccontata dal punto di vista suo,di Nikki,la sua figlia maggiore,Jackie,la terza figlia e Mya,la secondogenita. Le varie narratrici si alternano portando il lettore nella loro vita fino alle profondità dei loro sentimenti e dei loro segreti più profondi. E' la storia di una famiglia distrutta dalle violenze e dagli abusi,divisa per quattro anni per poi riunirsi sotto lo stesso tetto quando ormai le cose sono andate troppo oltre perchè si possa tornare indietro. Le Morrow sono le donne contro la quale nessuno vorrebbe trovarsi,quelle a cui  niente va mai bene,ma che riescono comunque a tirare avanti e a prendersi quel che gli spetta,anche attraverso le ingiustizie e sono sicura che nel prossimo romanzo quello che sto dicendo si rivelerà vero,perchè conoscendo i personaggi ne ho la certezza. In questo secondo romanzo vengono raccontate le cose con salti temporali di anni,partendo però da come tutto è cominciato,per poi fare salti temporali di tre/quattro anni nei vari periodi dell'anno nella quale vengono narrate una dopo l'altre le disgrazie che le Morrow dovranno affrontare ,tra sofferenze,rivincite e anche sofferenze e delusioni,ma sono donne forti e affrontano tutto a testa alta.
Non voglio spoilerarvi tutto il romanzo,per questo la trama che vi sto dando è molto approssimativa,perchè altrimenti questa recensione sarebbe uno spoiler tutto da leggere,perchè il romanzo è tutto colmo di colpi di scena,in ogni singola pagina.

I personaggi sono vari,ognuno importante ed ognuno con una storia da raccontare,tanto che starei qui fino a domani se dovessi elencarveli tutti.
Pechan/Belinda è la madre delle ragazze. Una donna forte che avuto la forza di ribellarsi alle violenze e ad uscirne,non nel migliore dei modi,ma lei almeno ce l'ha fatta. E' anche una madre che si prende cura delle proprie figlie a costo della sua stessa vita,ma che non fa altro che rinfacciarsi e chiedersi se tutto ciò che le sue figlie stanno affrontando sia per le sue scelte e per le sue azioni,perchè sa che le ferite sono ancora freschissime in ognuna di loro.
Mya,la mia preferita in assoluto tra le sorelle,togliendo Jackie,of course. Quella che,secondo me,ha sofferto più di tutte,colei che è dovuta crescere molto più delle altre,pur essendo anche loro troppo mature per la loro età,una ragazza che ha dovuto prendere in mano la sua vita a soli 16 anni,perchè sapeva di aver preso delle strade sbagliata,ma è stata troppo orgogliosa per ammetterlo e tutto questo le si ritorcerà contro,ma non sia arrenderà mai.E',secondo me,la più forte tra le sorelle,la più intelligente e la più matura,una donna vera che sa ciò che vuole e che non fa altro che alzare da terra le persone a cui vuole bene,perchè una donna forte è questo che fa,pensa prima alle persone che ama e poi al suo bene,perchè gli viene naturale.
Nikki,lei a mio parere è la più sciocca della famiglia,troppo ingenua per capire ciò che le succede attorno e troppo testarda per ascoltare quelli che erano i consigli di una persona che voleva solo il suo bene. 
Jackie,la mia preferita,assieme a Mya. Ho amato il suo personaggio,pur essendo una persona abbandonata a se stessa,con problemi di droghe,abusi e alcol,tutto questo era solo una copertura per non dare a vedere quanto avesse sofferto e quanto ancora stesse soffrendo,perchè le ferite non si rimarginano mai,neanche il tempo può rimarginarle,tutto ciò che ti ferisce ti rimane dentro e ti condiziona fino alla morte e questo lei lo sa bene,anzi benissimo.

Questo libro MI HA LETTERALMENTE RAPITA e non in senso metaforico,intendo per davvero,visto e considerato che ho passato l'intero pomeriggio fino a quando non ho iniziato a scrivere questa recensione tra le sue pagine impaziente di finirlo. Ogni volta che ero costretto a chiuderlo era un dolore atroce al cuore,ma dovevo,il dovere chiama e io devo rispondere.E' stato un piacere farmi rapire da questo romanzo e spero vivamente l'autrice lo porti in Italia,perchè merita davvero di essere letto.Pur non avendo pianto,devo dire che questo romanzo è entrato nella mia Top Ten ,non ad una posizione altissima,ma è comunque tra i miei Must Read e per questo ve lo consiglio vivamente.

E adesso arriviamo alla piccola sorpresa di cui vi parlavo prima,infatti,l'autrice ha messo in palio una Gif Card Amazon del valore di 5$.
Per partecipare dovete solamente compilare il Form Rafflelcorp sottostante e incrociare le dita.


a Rafflecopter giveaway

Cosa ne pensate di questo romanzo? Lo leggerete?
Al prossimo post,
Nali <3              

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!