domenica 12 novembre 2017

L'equinozio di Xipe di Giovanni Oro - Review Party

Buon pomeriggio a tutti lettori e benvenuti, oggi vi propongo la mia recensione per il review party di L'equinozio di Xipe di Giovanni Oro, edito Leone Editore (al prezzo di 14.90 euro in cartaceo - potete acquistarlo qui).


Sono trascorsi cinquecento anni dalla proclamazione dell'Impero Umano, e l'umanità si è estesa su ottantadue pianeti. Dalla morte dell'ultimo imperatore, un corrotto consiglio di reggenza domina l'Impero, impegnato ora in una lunga guerra con una razza aliena, i ralt. Finalmente il momento della battaglia decisiva è vicino: tutto si giocherà sullo strategico pianeta di Xipe, invaso da anni dai sanguinari ralt. Fiduciosi nella vittoria, milioni di soldati umani si preparano allo scontro, e centinaia di navi della flotta imperiale stazionano in orbita. Mentre un'improvvisa tempesta ionica blocca le operazioni delle navi e impedisce l'uso dell'aviazione, le truppe di terra sbarcano sul pianeta. Anche i ralt, però, hanno i loro piani, e nelle trincee e nello spazio lotteranno strenuamente per ottenere il successo.

L'equinozio di Xipe è una storia di guerra e d'amore, una storia che ruota intorno a due civiltà completamente diversa, quella degli umani e quella dei ralt, una specie aliena che combatte e soffre in nome di un Dio che si nutre di dolore. 
Le due civiltà si scontrano da un bel po' di tempo e ora si affronteranno per, forse, l'ultima volta per difendere e conquistare Xipe, un pianeta popolato dai ralt che lo hanno invaso e distrutto la popolazione che vi viveva. 

I protagonisti del romanzo sono Alexandra Cross, la mia preferita tra tutti i personaggi, una donna forte che si trova a dover affrontare da sola il suo primo incarico da comandante dopo aver perso tragicamente suo marito. La sua figura è dominata dall'incertezza,dalla paura e dalla sofferenza, tutte emozioni che incanalerà per dimostrarsi sempre forte e determinata di fronte ai suoi sottoposti!
Altri personaggi che mi sono piaciuti moltissimo sono John e Valeria, una coppia davvero molto affiatata, una coppia di grandi soldati che combattono per difendere le persone che amano, che si difendono a vicenda seppur a distanza!

Grazie alla CE per la copia <3

Dal punto di vista stilistico il romanzo non è niente di che, lo stile è molto semplice e lineare, non ci sono paroloni e il linguaggio è principalmente specifico del campo militare, mettendo da parte i termini inventati dall'autore per descrivere i ralt e il loro mondo. 

Il romanzo mi è piaciuto molto nel complesso, seppur avrei preferito leggere qualche informazione aggiuntiva a proposito dei ralt, dei quali conosciamo solo ciò che alcuni di loro ci danno ad intendere. Avrei preferito delle descrizioni più dettagliate di questi essere per poterli immaginare nel loro complesso e non solo a piccoli pezzi, come invece ci permettono di fare le descrizioni dateci dall'autore. La storia mi ha ricordato moltissimo Star Wars quindi consiglio agli amanti del genere di leggere questo romanzo perchè penso potrebbero apprezzarlo!

Cosa ne pensate? Lo avete letto? 
Al prossimo post,
Nali <3

1 commento:

  1. Grazie Nali di questo bel post, a me il libro ispira tantissimo e spero di leggerlo presto!
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!