lunedì 17 aprile 2017

Hwarang - Uomini belli come fiori e...senza maglietta

Era da prima di partire che avevo intenzione di farvi un post sclero/recensione a proposito di Hwarang, un nuovissimo drama uscito nei primi mesi di questo 2017 e che ha conquistato non solo me ma anche moltissimi altri fan dei Drama in patria e fuori patria. Insomma volevo sclerare con voi perchè una tale concentrazione di bei fusti in un drama non si era mai visto e poi le atmosfere magnifiche e pittoresche mi hanno davvero conquistata, quindi eccomi qui!

Risultati immagini per hwarang

“Hwarang: The Beginning” narrerà le giovani storie, le passioni, gli amori e la crescita che i diversi ragazzi di Hwarang affroteranno nella capitale di Silla più di 1500 anni fa’. 

Mi sembra doveroso nei confronti di chi non conoscesse i Hwarang darvi una piccola spiegazione a riguardo visto che, dopo aver avuto un'illuminazione per una storia che potrebbe essere in corso di scrittura (chi lo sa...), ho studiato un pò la storia dei Hwarang. Hwarang, che significa letteralmente "uomini in fiore", è un' elite di giovani uomini di Silla che venivano addestrati sia fisicamente che mentalmente. 
Attorno a questa elite, realmente esistita e ripresa nel drama, è stata creata una storia (a mio parere bellissima) piena di complotti, amore, scambi d'identità e lotte per il potere. 
Immagine correlata
In foto quel gran figo di Park seojun (Dog Bird) e quella gran
figa di Go Ara (Aro). 
I protagonisti sono Moo Myeong (Dog Bird), Sam Maek Jong (Re Jinheung) e Aro, che sono rispettivamente un ragazzo venuto da fuori le mura della Capitale di Silla che è riuscito ad entrare illegalmente in città e che attraverso alcuni stratagemmi, la sua intelligenza e uno scambio d'identità entrerà a far parte dei Hwarang, il futuro re vissuto nell'anonimato sin da bambino perchè il consiglio voleva assassinarlo e la figlia mezzosangue di un dottore che avrà un ruolo centrale per via del suo rapporto con i protagonisti.

Partendo dal presupposto che io la serie l'ho iniziata quando ormai era quasi arriva alla fine, devo ammettere di non aver fatto altro che guardarla fino a quando non mi son rimessa in pari e non vi dico l'ansia di dover aspettare una settimana per avere i nuovi episodi. 

Immagine correlataLa storia è piena di colpi di scena, come sono molto spesso i drama, con molti segreti nascosti dietro la nascita di questo o quel personaggio e anche di avvenimenti che ti fanno prendere fischi per fiaschi quindi io sono arrivata all'ultima puntata che tifavo per una parte e sono rimasta a bocca aperta quando ho capito di non aver capito assolutamente niente di niente ahahahaha

Mettendo da parte la storia e i personaggi (su cui devo assolutamente fare un elogio dopo) devo ammettere che i costumi e le scenografie mi hanno lasciata a bocca aperta, insomma, rispetto agli storici italiani/americani/ inglesi questo è tutt'altro livello soprattutto per la precisione con la quale è stato realizzato il tutto. 


E poi ci sono loro, i ragazzoni del drama! Insomma, ditemi tutto quello che volete ma io mi sono innamorata di questi ragazzi, sopratutto di Park SeoJun, quel gran figone che, ditemi tutto quello che volete, ma a me è piaciuto da morire nel drama, come anche Park Hyung Sik, anche se io non tifavo per lui.
Ed ecco a voi una delle scene più belle del drama, la scena in cui Annalisa ha pianto come una scema,
senza sosta per ben 15 minuti e in cui i Hwarang hanno dimostrato la loro vera natura!

Insomma, tutto questo per dirvi che questi gran figoni hanno fatto un drama fantastico, bello, bellissimo che dovreste assolutamente vedere se vi piacciono i drama, se non vi piacciono i drama, 
insomma, dovreste vederlo e basta!

Ed ora, visto che ne sono follemente innamorata, qui di seguito vi lascio il video in cui Park SeoJun in tutta la sua bellezza canta Pur Tears, una delle canzoni della colonna sonora *-*


Mi sentite urlare?! Lo amo!

Bene, direi che per oggi ho sclerato abbastanza! Cosa ne pensate? Lo avete visto? Lo vedrete?
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!