martedì 9 febbraio 2016

Recensione "House of Crime-Investigation" di Marie Force

Salve a tutti e benvenuti sul mio Blog! Oggi sono qui per presentarvi House of Crime-Investigation primo volume della nuova serie di Marie Force edito dalla Harper Collins Editori (al prezzo di 7.50 euro per la versione cartacea).

28456164

Washington è la città del detective Samantha Holland. Le"scene del crimine" sono sempre state la sua passione fin da bambina e il suo intuito l'ha aiutata in più di un'occasione nel risolvere anche i casi più ostici. Almeno fino all'ultima indagine dove qualcosa è andato storto e lei si è vista portare via carriera e credibilità. Per questo ha bisogno di riscattarsi e di un caso nuovo in cui tuffarsi anima e corpo. L'occasione si presenta quando il senatore John O'Connor viene trovato brutalmente ucciso nel suo letto e l'indagine viene assegnata proprio a lei. La situazione è davvero complicata anche perché Sam si trova a dover collaborare con Nick Cappuano, amico fraterno e capo dell'ufficio stampa del senatore, ma anche sua vecchia conoscenza. Lei deve far forza su se stessa per rimanere concentrata sul caso, nonostante si senta in bilico tra ciò che vorrebbe fare e ciò che è giusto fare. Sam sa che anche il più piccolo errore potrebbe risultare fatale, soprattutto alla luce dell'inarrestabile scia di cadaveri che trova sulla propria strada.

"Sam pensò che la morte era davvero imparziale. Nasciamo con niente e ce ne andiamo con niente,e quando moriamo ciò che abbiamo fatto,o non fatto,non conta granchè."

E la prima lettura di Gennaio è andata! Mentre cerco ancora di decidere se fare il video dei Wrap Up di Gennaio o meno (fatemi sapere se vorreste vederlo), mi preparo psicologicamente a finire Until you came along,che so già mi bloccherà,come tutti i romanzi in lingua,ma non posso farci niente,anche se la storia mi sta piacendo. 
Comunque,oggi sono qui per parlarvi del primo volume della serie House of Crime ,cioè Investigation! 
Per una che,come me,è stata cresciuta a pane e scandali,tra polizieschi,cadaveri ed indagini, questo romanzo è perfetto. 
Sono stata abituata ad i crimini con le varie serie tv che ho visto nei pochi anni della mia vita,ed adoro questo genere di cose,se poi si uniscono i cadaveri a scandali politici,beh ragazzi,fate largo perchè arrivo io con il mio impermeabile,i miei tacchi a spillo ed il mio intuito (anche se quello a volte fa difetto). 
Marie Force è riuscita a sorprendermi. Non mi sarei mai aspettata una tale fine e non avrei mai e poi mai sospettato della persona che si è rivelata colpevole alla fine del romanzo. Quindi chapeau per la nostra Force,che credo mi terrà incollata alle pagine di questa serie,desiderosa di scoprire ognuno dei crimini che la Holland si ritroverà a risolvere!
Ma partiamo dall'inizio! La storia inizia con il nostro Nick Cappuano ,di cui io sono perdutamente innamorata da qualche giorno, che ritrova il cadavere del suo migliore amico. Il modo in cui è morto John O'Connel senatore della Virginia, è qualcosa che qualsiasi fidanzata psicopatica apprezzerebbe (si,sono anch'io una fan di Selene Maggistro),quindi anch'io,peccato non sia stato lo stesso per Sam e Nick,il quale è rimasto parecchio sconvolto,poveri uomini!
Comunque, l'indagine viene affidata alla nostra Sam,appena tornata da una pausa causata da un caso precedente finito abbastanza male,e con la stampa alle calcagna,criticata da molti e psicologicamente a pezzi. 
Nick e Sam si conoscono. Non si sono visti da sei anni,ma quello che è successo tra loro in una notte di sei anni priti quà e là,con tocchi di dolcezza e qualche esplosione (che non guasta mai) , i due riusciranno a risolvere il caso e l'assassino vi sorprenderà non poco,credetemi. 
Io vorrei,adesso,iniziare il secondo volume della serie, essendomi tra l'altro già spoilerata cosa accadrà nel 2° e 3° volume, ma non posso,perchè ho una scaletta da rispettare (maledetta me!),quindi prevedo che sarà il romanzo che porterò con me in Spagna (sempre se non trovo Io prima di te della Moyes). 
Comunque,tornando al romanzo, lo stile dell'autrice non mi ha entusiasmata più di tanto,e questo è il motivo per il quale non le darò un punteggio pieno,ma non è comunque uno dei peggiori che mi son trovata davanti,solo che mi ha appesantito la lettura,nonostante il romanzo si lasci leggere,perchè la storia è molto accattivante. 


Ripeto,se vi piacciono i crimini,i polizieschi, gli scandali e vi sono piaciute serie tv come NCIS (qualsiasi tipo,li ho visti un pò tutti), Castle, Scandal , o Quantico (che tra l'altro vi consiglio,anche se penso ve ne parlerò in seguito,perchè merita davvero tanto!), questa serie fa per voi,quindi buttatevi e leggetela!ma,si riaccende nell'istante in cui gli occhi azzurri della Holland incontrano quelli scuri di Cappuano. 
Questi due sono l'amore,credetemi! 

Cosa ne pensate? Lo avete letto? 
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!